«Il parco del Fuenti riaprirà nel 2015»: l’annuncio di Maria Teresa Mazzitelli

L’architetto: «Lo farò nel centenario della nascita di mio padre. Lo devo a un uomo onesto e laborioso»

SALERNO – «Il Parco del Fuenti aprirà nel 2015 nel centenario della nascita di mio padre Orfeo Mazzitelli. Lo devo ad un uomo onesto e laborioso nel ricordo del quale voglio realizzare un premio con la fondazione Forma (Fondazione Orfeo Mazzitelli). Sarà un premio internazionale per il miglior progetto di restauro del paesaggio». E’ tornata a nuova vita Maria Teresa Mazzitelli dopo che si è finalmente chiuso, con l’assoluzione perché il fatto non sussiste, il capitolo dei presunti abusi nel sito che ospitò l’Amalfitana Hotel poi demolito per volere della magistratura nel 1999. «Sono stati quattro anni da incubo – dice – in cui ho accumulato nervosismo, stress, difficoltà economiche. Più giusta di così la sentenza non poteva essere, il pm ha fatto il suo dovere, sono felice che si sia sbagliato«. Il momento di maggiore tensione? «Quando ho sentito che il pm ha chiesto la confisca, ho avuto paura«.